SMI Technology Partner di Social Football Summit e Esports Summit


Il nostro mese di novembre è stato all’insegna delle collaborazioni. Un mese impegnato, sì, ma per lo stesso motivo, anche estremamente movimentato ed eccezionale: l’Esports Summit prima, e il Social Football Summit poi, siamo stati Technology Partner di due degli eventi più stimolanti delle ultime settimane nella Capitale. 

Il 15 e il 16 novembre, allo Stadio Olimpico di Roma, abbiamo partecipato al #SFS21, l’unico evento dedicato alla formazione e al networking sul Digital Marketing nella football industry.

Al #SFS21 abbiamo: partecipato a panel su brand strategy e positioning cogliendo spunti interessanti dalle strategie digital di colossi come Facebook, Google, Tik Tok, abbiamo incontrato tanti amici e partner esplorando l’Olimpico e siamo stati ospiti della prestigiosa serata per il Football Summit Award al Chiostro del Bramante. 

Essere partner del Summit ci ha dato la chance di cogliere opportunità interessantissime, confermando il connubio vincente tra Tecnologia e Football industry.

Il 17 e il 18 novembre siamo tornati nuovamente all’Olimpico, questa volta per l’Esports Summit 2021. 

Realizzata dai nostri Mkers, la manifestazione ha visto decine di dibattiti su argomenti legati ai più innovativi metodi di gioco, organizzazione dei team, inclusione e competitività. Tra i panel organizzati anche “Esports and sustainability, the new meeting point: gaming house and esports bar”, durante il quale si è parlato della Gaming House di Mkers e Mercedes-Benz Italia che abbiamo contribuito ad implementare lato infrastruttura tecnologica.

All’#ES21 abbiamo scoperto le ultimissime novità sulle piattaforme gaming immersive, sulle tecniche più efficaci per informare e creare una conversazione su un determinato tema  sui canali social e su come avvicinare nuove audience ai Brand grazie agli esports.

Sostenere due eventi incentrati su digital marketing e tecnologia è stata per noi una scelta naturale. Essere Partner di due manifestazioni che per di più che per di più credono fortemente nel potenziale degli sport elettronici e nell’importanza del senso di squadra, un passo imprescindibile.